Proposta come esperienza di PCTO ma anche come momento fondamentale di orientamento e presentazione al territorio, le ragazze e i ragazzi del Tecnico Agrario sono tornati anche quest’anno a proporre i prodotti del “Leonardo da Vinci” alla Festa dell’Olio Nuovo di Cerveteri. Accanto all’ormai storico “Olio dei Giusti” ottenuto dalla molitura dei frutti del Giardino dei Giusti dell’Istituto, sono stati offerte all’ampio pubblico della manifestazione cerite i vasetti di miele proveniente dall’apiario di Viale Maria, le marmellate del Laboratorio di Trasformazioni di Via Reggiani e i prodotti di cosmetica naturale (saponette al miele ed unguenti alla lavanda e alla salvia) oltre ad un assaggio del delizioso liquore di mirto.

Nei due giorni della festa, indiscussi protagonisti sono state le ragazze e i ragazzi delle classi quinte dell’Agrario, accompagnati dai professori Barrale, Benadusi, Fratarcangeli e Felici, I giovani del Leonardo hanno presentato i prodotti, spiegato i processi di produzione e risposto alle molte domande di un pubblico sempre interessato e sensibile, sempre sorridenti e precisi nonostante il freddo e la fatica.

Numerosi incontri hanno segnato queste giornate, prima fra tutti la Sindaca di Cerveteri, Dott.ssa Gubetti, li ha salutati personalmente, soffermandosi ad apprezzare l’allestimento dello stand, ma anche l’ex Presidente del Consiglio d’Istituto Francesco Ricci che si è prodigato per accogliere e aiutare nell’allestimento dello stand e numerosi apicoltori di grande esperienza. Inoltre, per una ristretta delegazione è stato possibile partecipare al panel di degustazione professionale nelle Sale di Palazzo Ruspoli, nel quale il nostro olio è stato valutato accanto ai migliori prodotti della manifestazione di quest’anno, conseguendo un’eccellente quarta posizione.

Anche la Dirigente Scolastica del “Leonardo da Vinci”, Prof.ssa Daniela Gargiulo era presente presso lo stand e ha sottolineato come il risultato ottenuto sia stato frutto di un lavoro di coordinamento e organizzazione portato avanti dal personale dell’istituto in tutte le sue componenti che hanno lavorato accanto agli studenti, nelle varie fasi di realizzazione di questo evento, esprimendo così lo spirito di una scuola naturalmente vocata ad una didattica laboratoriale e ad un rapporto stretto con le realtà produttive del territorio.

La “ciliegina” sulla torta è stata la consegna della targa “Stand più creativo” del Comitato Organizzatore, ricevuta direttamente dalle mani della Vice Sindaca di Cerveteri, Federica Battafarano.

Anche di questa partecipazione alla Festa dell’Olio di Cerveteri ci rimangono tante fotografie di sorrisi e incontri, ma l’immagine più eloquente è la palese soddisfazione dei giovani del “Leonardo”nell’offrire e comunicare all’esterno i risultati dei loro studi e mettersi finalmente in gioco in una realtà più ampia.